fbpx

         Protocollo Covid 19  

Indicazioni ad interim per la prevenzione e gestione degli ambienti indoor in relazione alla trasmissione dell’infezione da Virus SARS- CoV-19

1.Arrivo dei clienti/utenti/accompagnatori/frequentatori:

  1. Cartellonistica predisposta all’ingresso con segnalazione di distanza interpersonale di 1 metro tramite scotch giallo/nero;
  2. Cartellonistica di divieto di assembramento sia all’interno che all’esterno dei locali;
  3. Si invitano i clienti ad arrivare solo 5 minuti prima per favorire il corretto accesso e rispetto delle procedure;

2. Disimpegno d’ingresso alle attività:

  1. Rilevazione temperatura ed erogazione di gel mani per igienizzazione al 62% (Sporigerm);
  2. Cartellonistica relativa al divieto d’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°;
  3. Indossare la mascherina in tutti i locali fino all’inizio dell’attività, rispettando il metro di distanza nelle parti comuni;
  4. Tappeto antibatterico adesivo per l’igienizzazione delle scarpe (che vanno comunque cambiate con scarpe pulite o calzini antiscivolo in spogliatoio);

3. Reception:

  1. Dotazione di dispenser gel mani igienizzante, presente anche nel corridoio attività;
  2. Igienizzazione delle superfici, dei POS, penne e quant’altro di utilizzo promiscuo;
  3. Ulteriore termometro ad infrarossi di riserva;
  4. Barriere in plexiglass con fori di passaggio;
  5. Viene redatto e mantenuto l’elenco delle presenze per 14 giorni almeno;
  6. A disposizione guanti in nitrile, copriscarpe (in assenza di scarpe di ricambio) e mascherine.

4. Spogliatoi:

  1. Creazione di spazi delimitati per contingentare gli accessi agli stessi ad un numero limitato e consono al mantenimento della distanza di sicurezza;
  2. Cartellonistica per l’utilizzo delle docce a postazioni alternate;
  3. Per quanto possibile bisognerà evitare di cambiarsi negli spogliatoi, favorendo l’arrivo già in tenuta ginnica;
  4. Negli spogliatoi e nelle docce viene garantito uno spazio di almeno 1 metro tra i presenti con ingresso contingentato con limiti di capienza (ci rifacciamo al buonsenso degli utenti per evitare gli affollamenti potendo attendere il proprio turno in sala d’attesa);
  5. Borse e indumenti personali devono essere riposti in apposite borse oppure viene fornito un sacchetto monouso in reception;
  6. Fazzoletti, guanti, mascherine e copriscarpe usati andranno buttati negli appositi bidoni;
  7. Devono essere cambiate le scarpe con un paio pulite dedicate solo all’attività nel Centro;

5. Sale attività:

  1. Nelle sale ogni utente ha uno spazio delimitato da scotch giallo/nero nel quale svolgere l’attività che permette di mantenere 2 metri di distanza;
  2. Viene messo a disposizione degli utenti carta e spray disinfettante Sporigerm Spray (dispositivo medico disinfettante detergente ad azione tubercolicida, battericida, fungicida e virucida) per la disinfezione dei tappetini (da parte degli utenti) e delle attrezzature (da parte dello Staff);
  3. In caso di allenamento a circuito l’istruttore sanificherà le attrezzature ad ogni cambio di utente;
  4. Durante l’attività fisica gli utenti possono togliere la mascherina nel rispetto dei 2 metri di distanza;
  5. Compatibilmente con le condizioni climatiche le finestre verranno mantenute aperte per la corretta aereazione dei locali durante tutta l’ora o quantomeno al cambio delle ore;
  6. Riscaldamento e raffrescamento non avvengono tramite aria canalizzata;
  7. Deve esserci sempre un asciugamano sul tappetino;
  8. I climatizzatori vengono puliti (filtri etc) e ogni giorno vengono azionati ozonizzatori per la sanificazione dei locali;
  9. 3 volte al giorno le sale vengono trattate con ozonizzatore come “presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore etc” (protocollo n. 24482 del 31/7/1996). Caratteristiche tecniche: produzione di ozono: 10g/h, tensione in ingresso AC220V.

6. Organizzazione delle attività:

  1. Viene redatto un calendario delle attività;
  2. I clienti accedono solo su prenotazione e programmazione telefonica delle attività;
  3. Viene conservato l’elenco delle presenze per almeno 14 giorni;
  4. Viene fatto compilare un questionario “Covid-19” che andrà conservato e sarà premura dei clienti aggiornare eventuali variazioni del caso.

7. Informazione e formazione:

  1. E’ stata eseguita una corretta informazione e formazione sulle misure adottate per lo staff e con documenti informativi ai clienti.

 

×

Powered by WhatsApp Chat

×

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso visita la nostra Privacy e cookie policy. Chudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie. Privacy e cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi